Sentiero da Telia a Monte Magma

Un sentiero che conduce da Telia verso Nord, sul fianco Ovest di Monte Magma.

Storia
Il sentiero da Telia a Monte Magma è stato creato di recente per facilitare il passaggio da Telia verso la zona centrale di Victoria, quindi Quadria, e il Nord.

Stato attuale
Il sentiero da Telia a Monte Magma, all’apparenza, è una strada come molte, larga e sterrata. La via consente il facile transito di persone, bestiame e carri, dal Sud al Nord, costeggiando la parete Ovest di Monte Magma. Lungo questa strada però è possibile imbattersi in 3 diversi pericoli:

  • Gli Esseri Iguanoformi
  • Gli Yorky – Scimmie di erba alta

Gli Esseri Iguanoformi
Vivono in quelle terre da generazioni e sorvegliano il passaggio perché passa proprio al centro delle loro terre. Sono poco socievoli e inclini alle aggressioni non curanti degli accordi di pace con le città confinanti.

Gli Yorky
Le Scimmie di erba alta sono sparse lungo la prateria ai lati del sentiero da Telia a Monte Magma, per un buon tratto prima delle terre degli esseri iguanoformi. Dal lungo pelo simile a erba e coperte da cumuli di erba esse si avvicinano al sentiero per ghermire i viandanti e trascinarli nell’erba alta dove li assaliscono in branco mordendoli con zanne affilate. Per evitare che gli Yorky invadano il sentiero alcuni esploratori hanno cosparso i bordi di polvere di Acaino, un particolare minerale che, a contatto con il pelo degli Yorky prende fuoco. Finché i viaggiatori si mantengono sul sentiero, tra le strisce di polvere non corrono rischi; se però un viaggiatore sprovveduto raccoglie o smuove la polvere lasciando lo spazio necessario, gli Yorky possono avvicinarsi in silenzio ed afferrarlo da un piede per trascinarlo nell’erba con una forza inaudita.

Livello di Pericolosità
– Pericolosità Alto –

Razze
50% Esseri rettiloformi
50% Varie

Lingue
Lingua di Via 50%
Dialetto rettiloformi 50%

Facebook