Boria del Mar

Boria del Mar è una grande isola a Est di Barachella.

Storia
Boria del Mar è, da sempre, una rinomata capitale della magia.

Stato attuale
La città si estende per tutta l’isola, costruita su diversi livelli a forma piramidale. Sulla superficie è possibile trovare botteghe e negozi mentre le abitazioni sono state costruite nel sottosuolo, grazie all’aiuto degli ingegneri Nani di Groonod. Man mano che si procede verso il centro dell’isola si incontrano centri di ricerca e università, biblioteche e librerie, fonti di sapere. Al centro, sulla cima della piramide, si erge un enorme edificio di forma circolare chiamato Orizon, l’occhio che osserva gli orizzonti dimenticati. Questo edificio è il cuore di Boria del Mar, un enorme catalizzatore in grado di assorbire l’energia magica dell’atmosfera e convertirla per i servizi della città. Orizon infatti, fornisce tutta l’energia necessaria a mantenere illuminata la città, persino di notte, e riscaldare i locali e le abitazioni e persino le fucine. Alcuni ritengono che, dietro quelle mura vi sia una sorgente magica, altri invece demonizzano l’occhio che osserva orizzonti dimenticati, credendo che si tratti di un affare demoniaco.
Gli unici a sapere cosa si celi dietro quelle mura sono i 32 saggi che governano la città, chiamati anche Il Consiglio Onniveggente.
Trattandosi di una superficie troppo grande da circordare con delle mura difensive i maghi di Boria del Mar hanno preferito adottare un sistema di difesa differente, hanno incantato le acque intorno all’isola così da consentire lo sbarco solo nell’unico porto presente nella zona Sud.
Lì delle guardie (maghi anch’essi) si accertano delle intenzioni dei visitatori.

Negozi e Strutture
A Boria del Mar esistono diverse locande dove trovare ristoro, non esistono stalle in quanto è possibile utilizzare a prezzi modici le bighe che permettono di spostarsi facilmente da una zona all’altra della città, alcuni fabbri e carpentieri, molti sarti e diversi negozi di magia e alchimia, solo 2 medici e una piccola gilda di maghi che si occupa di sorvegliare la città, chiamata Orilev, l’occhio punitore.

Costi
– Prezzi medi –
Prezzo medio locanda: 10 zeny cibo, 20 zeny stanza singola
Prezzo medio abiti semplici: 8zeny

Qualità
– Qualità nella media –
Qualità equipaggiamenti: media
Qualità cure mediche: media
Qualità cavalcature: media
Qualità equipaggiamenti magici: medio-alta

Livello di Pericolosità
– Pericolosità minima –
10% criminalità
20% tolleranza verso gli Eriorchi

Razze
70% Eriin
20% Erielfi
5% Elfi
5% Miste
*per un Deriin risulta difficoltoso persino il più semplice dei movimenti, a Boria del Mar

Lingue
Lingua di via 100%
Miste 50%

Facebook