Colpo della Purificazione

Colpo della purificazione è una stregoneria abbastanza comune e piuttosto temuta su Meramia gdr.
Conosciuta anche con il nome di “Sfera di fuoco” o, “Volontà degli dei”.

Descrizione

Lo stregone concentra l’energia magica sulle mani che emanano un bagliore scarlatto. Alzando le braccia in direzione del bersaglio fa scaturire dalle mani (con il palmo aperto) una potente sfera avvolta da fiamme magiche. Alcuni tra i più abili stregoni sono in grado di utilizzare questa stregoneria con una sola mano e persino senza indicare il bersaglio, con la sola forza della mente.

colpo della purificazione
colpo della purificazione

Si tratta di una magia Rossa del secondo grado. I requisiti necessari per poterla apprendere sono:

  • Possedere il livello avanzato dell’abilità Magia Rossa (cioè 2)
  • Avere un ottimo livello di Potenza per plasmare l’energia (Potenza 4)
  • Conoscere la stregoneria Artigli del Leone Dorato (propedeutica)

Le magie di secondo grado richiedono 5 turni per essere eseguiti a difficoltà media.

Dettagli e suggerimenti:

Questa stregoneria ha due effetti, un primo effetto dovuto all’urto del colpo sul bersaglio, che produce quindi danni da urto e un secondo effetto dovuto, chiaramente, alle fiamme che lambiscono la sfera.

Di seguito un esempio dei possibili effetti:

  • Fallimento Critico (1-3): La stregoneria non ha effetto oppure si ritorce contro l’incantatore
  • Successo Parziale (4-6): Dal nulla compare una sfera infuocata, del diametro di 20cm che viene scagliata contro i bersaglio a distanza, provocando 2B e 4U. La sfera ha 1 possibilità su 6 di dare fuoco al bersaglio (se composto da parti infammabili)
  • Successo Standard (7-9): Dal nulla compare una sfera infuocata, del diametro di 50cm che viene scagliata contro i bersaglio a distanza, provocando 4B e 8U. La sfera ha 1 possibilità su 3 di dare fuoco al bersaglio (se composto da parti infammabili), se colpisce un bersaglio inanimato (ad esempio una parete) il danno da urto va considerato doppio
  • Successo Superiore (10-12): Dal nulla compare una sfera infuocata, del diametro di 1,20m che viene scagliata contro i bersaglio a distanza, provocando 6B e 12U. La sfera ha 1 possibilità su 2 di dare fuoco al bersaglio (se composto da parti infammabili), se colpisce un bersaglio inanimato (ad esempio una parete) il danno da urto va considerato doppio
  • Successo Grandioso (13-15): Dal nulla compare una sfera infuocata, del diametro di 2m che viene scagliata contro i bersaglio a distanza, provocando 8B e 12U. Il bersaglio prende fuoco (se composto da parti infammabili), se colpisce un bersaglio inanimato (ad esempio una parete) il danno da urto va considerato triplo. Se abbatte il bersaglio la sfera continua ad avanzare per 10 secondi con la stessa intensità travolgendo tutto ciò che si trova nella sua traiettoria
Colpo della Purificazione
Tag:                                                             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *