Artigli del leone dorato

Artigli del leone dorato è una delle stregonerie più diffuse e praticate su Meramia gdr.
Conosciuta anche come “Dardi fiammeggianti” dagli eruditi o come “Lacrime rosse della Signora dei demoni” nelle terre degli Orchi.

 

Descrizione

Dardi infuocati appaiono di fronte allo stregone e si scagliano contro il bersaglio.

Artigli del leone dorato
Artigli del leone dorato

Si tratta di una magia Rossa del primo grado. I requisiti necessari per poterla apprendere sono:

  • Possedere il livello base dell’abilità Magia Rossa (cioè 1)
  • Avere il livello minimo di Potenza per plasmare l’energia (Potenza 3)

Le magie di primo grado richiedono 4 turni per essere eseguiti a difficoltà media.
Il numero di dardi e il danno che infliggono variano al variare del tiro di Potenza a discrezione del Narratore.

 

Dettagli e suggerimenti:

A meno che il tiro di Potenza non superi il successo superiore (quindi 1D + Pot > 12) Artigli del leone dorato non dovrebbero essere in grado di perforare le armature (ma può danneggiarle).
Questa stregoneria, a discrezione del Narratore, può avere una minima probabilità di dare fuoco al bersaglio se è infiammabile o se indossa indumenti infiammabili.
Lo stregone che utilizza questo incantesimo può decidere (previa un tiro di Concentrazione) di indirizzare i differenti dardi verso altrettanti differenti nemici (riducendo perciò il danno complessivo ma colpendo più bersagli).

 

Di seguito un esempio dei possibili effetti:

  • Fallimento Critico (1-3): La stregoneria non ha effetto oppure si ritorce contro l’incantatore
  • Successo Parziale (4-6): Dal nulla compaiono 3 dardi fiammeggianti che vengono scagliati contri il/i bersaglio/i anche a distanza, provocando 1B e 1U (ogni dardo)
  • Successo Standard (7-9): Dal nulla compaiono 4 dardi fiammeggianti che vengono scagliati contri il/i bersaglio/i anche a distanza, provocando 2B e 1U (ogni dardo)
  • Successo Superiore (10-12): Dal nulla compaiono 5 dardi fiammeggianti che vengono scagliati contri il/i bersaglio/i anche a distanza, provocando 2B e 1P (ogni dardo), per ogni colpo andato a segno si effettua un tiro fortuna a difficoltà 1/6 che rappresenta la possibilità che oggetti o indumenti infiammabili prendano fuoco
  • Successo Grandioso (13-15): Dal nulla compaiono 5 giavellotti fiammeggianti che vengono scagliati contri il/i bersaglio/i anche a distanza, provocando 2B e 3P (ogni dardo), per ogni colpo andato a segno si effettua un tiro fortuna a difficoltà 2/6 che rappresenta la possibilità che oggetti o indumenti infiammabili prendano fuoco
Artigli del leone dorato
Tag:                                                 

Un pensiero su “Artigli del leone dorato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *